Crea sito

Question time: ministro bonafede. interferenza Di Matteo, dichiarazioni ben prima giugno, la ricostruzione nel – video

Nessuna interferenza nel giugno 2018 e nessuna influenza dalle dichiarazioni dei boss mafiosi.

Lo ha ribadito il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede (M5S) nel corso della question time svoltosi oggi in Parlamento:

Su Di Matteo, il Ministro ricorda che l’ipotesi della sua nomina fu considerata “conoscendo il suo profilo professionale” e della sua esperienza come “giudice antimafia” ricordando che le dichiarazioni di alcuni boss mafiosi erano già note prima del mese di giugno 2018, dunque ben prima dell’episodio menzionato da Di Matteo. “Basta semplicemente scorrere ogni parola di ogni Legge che ho portato in questi due anni…” – ha ricordato inoltre Bonafede. Qui di seguito il link all’intervento integrale in Parlamento: