Sesta edizione di ‘Corri a Lecce’, tra le vie del barocco la festa dello sport

Sesta edizione di ‘Corri a Lecce‘, tra le vie del barocco la festa dello sport. Ma con tante polemiche per la chiusura al traffico. Tanti podisti e amanti dello sport si sono ritrovati a correre per le vie del centro in occasione dell’evento sportivo che si ripete da sei anni.

Piccolo malore per un partecipante, ma tutto ok...
Piccolo malore per un partecipante, ma tutto ok…

#ieureporter malore per un partecipante alla maratona di Lecce

Pubblicato da IeuReporter su Domenica 6 marzo 2016

E’ stata presentata a Palazzo Carafa la sesta edizione della “Corri a Lecce”, la mezza maratona di livello internazionale si è svolta questa mattina domenica 6 marzo nel centro storico. Le novità sono che oltre alla mezza maratona (sul percorso classico di 21,097 chilometri), si è effettuata anche una gara competitiva da 10,8 chilometri e la 7 chilometri non competitiva,“Corri e cammina nel Barocco”, che ha dato a tutti la possibilità di trascorrere una mattinata all’insegna dello sport e della festa.

La manifestazione – organizzata dall’associazione Asd Gpdm – è stata patrocinata dal Comune di Lecce. La “mezza maratona” e la “dieci chilometri” – partenza alle 9.30 da Porta Rudiae – sono riservate a tutti i tesserati Fidal e di enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni, in possesso certificato per attività agonistica.

 

Corri a Lecce
Corri a Lecce

logo pubblicità piccolo

Precedente Le acque intorno a Capraia cedute ai francesi Successivo Sito tedesco insegna come avere rapporti sessuali con le donne e uomini